Navigazione veloce

Malta: un’esperienza di studio e lavoro

image_pdf

Mercoledì 23 gennaio alle ore 17.45 presso l’Aula Magna del nostro Istituto, gli studenti e le studentesse di quarta e quinta superiore, provenienti da diversi indirizzi e che hanno partecipato all’esperienza di studio e lavoro a Malta lo scorso luglio nell’ambito del progetto PON “In cantiere con l’arte” ovvero tre settimane di alternanza scuola-lavoro all’estero, presenteranno la loro esperienza al pubblico degli studenti del Liceo, delle loro famiglie e dei docenti interessati.

La Valletta in uno degli scatti degli studenti

I ragazzi offriranno le loro testimonianze – corredate da un video che sintetizza il loro soggiorno – e spiegheranno le procedure attraverso le quali gli studenti potranno aderire a progetti analoghi di mobilità transnazionale studentesca, finanziati dal Fondo Sociale Europeo nell’ambito dei PON, i Programmi Operativi Nazionali finalizzati allo sviluppo di competenze e ambienti di apprendimento per il settennio 2014/2020. Il Liceo Candiani Bausch, difatti, ha presentato nello scorso anno due proposte progettuali, una che intende ripetere l’esperienza di alternanza scuola lavoro a Malta, dal titolo “Figurando”, l’altra, dal titolo “We the European People”, che prevede un soggiorno studio in Irlanda, anticipato da una serie di lezioni sulla cittadinanza europea con esperti di istituzioni e politiche comunitarie. Entrambi i progetti sono in attesa di valutazione da parte dell’Autorità di Gestione Pon 2014/2020.